Zio Paperone ed il “Reddito di Cittadinanza”

Salve a tutti.
Sono uno di quelli che sostiene che le cose, più sono concettualmente semplici più sono efficaci.
Nel Marketing, così come nel confronto e nella politica.
Mostrare parole forbite ed auliche, non sempre garantisce comprensione.
Riguardo la proposta del reddito di cittadinanza proposta dal Movimento 5 Stelle, ho lasciarla spiegare dal sempreverde Zio Paperone.

1 Continua a leggere

Annunci

Comunicato stampa – A Mineo nessun cittadino armato!

In un aggiornamento sulla testata on line CTzen, il sindaco Aloisi denuncia che un gruppo di cittadini armati di spranghe e bastoni, e capeggiati dalla’opposizione,  ha tentato di occupare il comune ed ha minacciato il vicesindaco. È un accusa falsa e infamante. La verità è che il Sindaco, mentre mineo vive momenti di tensione e resta abbandonato a se stesso,trova opportuno dedicare le sue prime parole sui fatti di questi giorni accusando i cittadini di MINEO e l opposizione politica!
Ci si aspettava ben altra dichiarazione. Ci si aspettava una presa di posizione forte, rassicurante, aperta a tutti i cittadini, a quelli che vedono nella presenza dei quattromila migranti fonte di paura e di disagio, e a quelli che invece ne condividono profondamente le ragioni umanitarie!
Di fronte all’emergenza, in cui bisognava dimostrare carattere e determinazione, la posizione assunta è stata di arroccamento contro l’opposizione politica.
Sindaco, ci aspettiamo di più, ci aspettiamo di vederla tra noi, ci aspettiamo di vederla scegliere finalmente la parte giusta, a fianco dei suoi cittadini. Non bruci questa opportunità.

I Cittadini e l’opposizione in stato di occupazione della sala consiliare.

MINEO: Approvazione degli emendamenti NOI MINEO.

Lo scorso 2 dicembre è stato approvato dal consiglio comunale il bilancio “preventivo” ( se così possiamo chiamarlo, approvato 29 giorni prima della chiusura dell’anno), un approvazione che purtroppo segna quello che è lo svuotamento dei poteri del consiglio comunale.
Il senso di responsabilità ancora una volta è prevalso, ma non prima di aver modificato il bilancio presentato dalla giunta per concretizzare progetti per la nostra amata città.
Di seguito, la dichiarazione stampa del Gruppo Consiliare NOI MINEO:

“Rimane l’amarezza per non essere riusciti a fare di piu’, come sempre in questi momenti di crisi e di sfiducia verso la cosa pubblica.” E’con soddisfazione che, comunque, i consiglieri comunali del gruppo Noi-Mineo”, Luana Mandra’ (capo gruppo), Salvo Barbagallo (presidente del consiglio) e Ilaria Stuto (presidente 2* c.c.p.) comunicano l’approvazione dei tre emendanti al bilancio di previsione 2013 (due del gruppo Noi Mineo e uno di “Mineo Prima di tutto”). Le somme emendate serviranno per istituire una diretta streeming del consiglio comunale, intervenire alla manutenzione di strade comunali e sostenere le attivita’ agonistiche dell’A.S.D. Mineo (con un probabile acquisto di un defibrillatore). Nonostante lo svuotamento del ruolo del consiglio comunale, determinato dalla tardiva approvazione dell’importante documemto contabile, i consiglieri del nostro gruppo continuano a fare il possibile dimostrando competenza.

I complimenti anche al gruppo “Mineo prima di tutto”, che ha contribuito a concretizzare qualcosa con il loro emendamento approvato.

In fede
Peppe Macedone